Stagione 2018-2019
Risultati 29° giornata - Promozione Marche - Girone A

Partite del 11/04/19 16:00
AnconitanaGabicce Gradara3-2
FilottraneseOsimo Stazione C. D.3-0
LaurentinaValfoglia0-7
Loreto A. D.Cantiano Calcio4-1
OlimpiaVilla Musone2-0
OsimanaIlario Lorenzini0-2
Vigor SenigalliaS. Veneranda4-1
Villa S. MartinoMondolfo Calcio2-1

Tabellino

Anconitana:(4-4-2): Lori ; Fuglini (38’st Mechri), Colombaretti, Mercurio, Campione; Jachetta, Venturim (23’st Pucci), Marengo, Piergallini (14’st Ruibal); Mastronunzio (29’st Ghanam), Bartoloni (14’st Zaldua). (A disp. Martiri, Gigante, Zagaglia, Rossini). All. Nocera.
Gabicce Gradara:(4-3-3): Alessandrini; Grandicelli (29’st Tedesco), Passeri, Sabattini, Freducci; Bastianoni, Vaierani, Kone (40’st Tafuro); Pedini (29’st Andrea Magi), Vegliò, Fabbri. (A disp. Andreoni, Luca Magi, Granci Tardini). All. Papini .
Reti:2’pt Bartoloni, 16’pt Vegliò, 32’pt Bastianoni, 37’st Ruibal, 39’st Mercurio.
Arbitro:Pazzarelli di Macerata .
Note:spettatori 500 circa. ammoniti Pucci e Sabattini; corner 11-1; recupero 1’pt e 4’st;

L'ANCONITANA CHIUDE IN BELLEZZA LE USCITE AL DEL CONERO

11 aprile 2019 18:00
di Giuseppe Giannini


L'US Anconitana saluta con una vittoria il Del Conero. Nell'ultima gara casalinga di campionato i dorici battono in rimonta il Gabicce Gradara. Dopo essere passati in vantaggio con Bartoloni in avvio di partita i biancorossi si ritrovano sotto al termine della prima frazione. Coi gol di Veglio' e Bastianoni gli ospiti ribaltano il risultato. Anche se sulla seconda rete del Gabicce restano i dubbi se la palla abbia varcato o meno la linea di porta. La ripresa inizia col rigore di Mastronunzio parato da Alessandrini ma la squadra non demorde. Arrivano così le reti di Ruibal e Mercurio che rimettono a posto le cose. Perché anche se il titolo è in cassaforte all'Anconitana non mancano certo gli stimoli per far bene. Il Presidente Stefano Marconi ha voluto una squadra in grado di vincere tutte le partite. E per quantità e qualità la rosa è stata allestita per arrivare in fondo a tutte le competizioni. Lo sa bene mister Nocera che in vista della finale di coppa (domenica alle 16 a Macerata) ha fatto riposare qualche big e dato spazio a chi ha giocato meno. 
Non ha fatto sconti neanche il Gabicce che ha venduto cara la pelle e creduto nell'impresa. Ma l'Anconitana si è dimostrata ancora affamata e ha messo in mostra il solito carattere. 
Pronti via e Bartoloni sblocca per i dorici. Percussione di Piergallini con rimpallo che favorisce l'attaccante e palla che sembra destinata al sacco. Ma un difensore ospite salva sulla linea, raccoglie lo stesso Piergallini che pesca Bartoloni nel cuore delll'area. L'attaccante non sbaglia e realizza il suo secondo gol in campionato. La partita sembra mettersi in discesa ma I biancorossi non affondano il colpo e il Gabicce Gradara si rifà sotto. Veglio' di testa sul secondo palo e Bastianoni al volo che irrompe sul primo mettono a segno un uno due micidiale. Ma sulla seconda rete ospite ci sono dubbi e proteste. La palla smanacciata da Lori sul palo e poi respinta fuori dalla porta sembra non superare completamente la linea. Ma i biancorossi non mollano e a testa bassa riprendono a pedalare. Jachetta pesca due due volte Mastronunzio nei sedici metri. Il capitano prova a sfornare due assist. Quello che avrebbe spalancato lanporta a abartoloni è troppo corto. Mentre lo scarico per Venturim consente al brasiliano di concludere ma la palla sfila di un soffio a lato. Anche nella ripresa i dorici insistono e al terzo guadagnano un penalty per fallo di mano in area. Dal dischetto va Mastronunzio, ma Alessandrini para e devia in corner la successiva ribattuta di Piergallini. I dorici non si abbattono e guadagnano angoli a ripetizione. Jachetta semina il panico in area coi suoi cross da calci piazzati. Colombaretti di testa su corner dà per due volte l'illusione del gol. Zaldua di testa, sulla solita punizione di Jachetta, non ha la cattiveria giusta, stesso discorso per Ruibal quando chiude in triangolo con Mastronunzio e si presenta a tu per tu col portiere. Poi Alessandrini conferma la giornata super miracoleggiando su una conclusione al volo di Zaldua. Ma deve arrendersi quando Jachetta penetra in area palla al piede e dal fondo cerca in area piccola Ruibal. L'argentino spara sulla traversa, Zaldua ribatte in mezza rovesciata ma viene murato. Ruibal è il più lesto a raccogliere e conclude. Alessandrini tocca ma non trattiene e l'Anconitana pareggia. Il Gabicce è alle corde e i dorici approfittano. Jachetta va dalla bandierina e calcia quasi in porta, Mercurio irrompe sul primo palo e si infila in porta col pallone. Una dimostrazione di forza, ma soprattutto di voglia e attaccamento da parte di tutta la squadra premiata dal risultato pieno è giusto, al netto delle occasioni avute.

Main Sponsors
Exclusive Platinum Sponsors

Classifica

1.Anconitana81
2.Vigor Senigallia71
3.Ilario Lorenzini54
4.Filottranese50
5.Valfoglia45
6.Gabicce Gradara42
Cantiano Calcio42
8.Mondolfo Calcio40
9.Osimana38
10.Osimo Stazione C. D.36
11.Loreto A. D.35
12.Olimpia34
13.Villa S. Martino30
14.S. Veneranda28
15.Villa Musone17
16.Laurentina13
Gold Sponsors
Bronze Sponsors
Techical Partner