BLITZ DELL'ANCONITANA CONTRO IL VILLA SAN MARTINO

17 febbraio 2019 17:00
di Giuseppe Giannini

L'US Anconitana liquida la pratica Villa San Martino e mantiene a distanza di 11 punti la Vigor Senigallia. Ottava vittoria consecutiva in campionato (nona vittoria comprendendo la coppa) per la squadra del Presidente Stefano Marconi sempre in testa dall'inizio della stagione. Seguita allo stadio Calbi di Cattolica nonostante la trasferta fuori regione da oltre 200 supporter l'Anconitana vince di misura. Decide il match un bolide di Trombetta che su punizione dal oltre 30 metri fulmina il portiere. Su un campo in condizioni pessime e che limita la manovra palla a terra ci vuole infatti una perla balistica dell'argentino per sbloccare una gara-trappola. Ma al di là del gol, il quarto stagionale, Trombetta di nuovo titolare e perfettamente recuperato dall'infortunio è una delle note positive della giornata. Ma non è l'unica novità della formazione di mister Nocera. Che rida' fiducia a Zagaglia basso a sinistra al posto dell'influenzato Campione. In campo dal primo minuto anche Marengo e Jachetta a centrocampo. I dorici provano a giocare nonostante le difficoltà di circolazione della palla su un campo di patate. La prima azione pericolosa nasce proprio dai piedi di Trombetta che lancia Ruibal. L'attaccante controlla, entra in area a e calcia da buona posizione ma la sfera finisce sul palo esterno. I biancorossi insistono. Visciano pesca Zaldua in area. L'argentino controlla e calcia di prima intenzione. Giorgi si supera e devia coi piedi in corner. Sul tiro dalla bandierina Mastronunzio calcia al volo di destro ma la palla si impenna. Ci provano anche Jachetta e Marengo ma le loro conclusioni sono murate. Arriva al 28' la punizione di Trombetta che calcia di potenza da 35 metri. La palla batte davanti al portiere e si insacca. Un gran gol! 
I dorici cercano il raddoppio nella ripresa. Ci va vicino Ruibal ma il portiere neutralizza il suo tiro. Sul versante opposto un rimpallo in area favorisce Turrini che calcia sull'esterno della rete. L'Anconitana si scuote. Jachetta batte una punizione dalla trequarti. Zaldua prende l'ascensore e insacca di testa, ma l'arbitro annulla per fuorigioco. Lancio per Mastronunzio che di testa innesca la velocità di Ruibal che entra in area e si scontra con Giorgi. Per la giacchetta nera è tutto regolare. Poi la Vipera raccoglie in area e da posizione defilata impegna il portiere in diagonale. Ci riprova Trombetta su punizione dalla lunga distanza. Questa volta il portiere non si fa sorprendere. 
Non ci sono altre emozioni in una partita povera di spettacolo e condizionata da un campo ai limiti della praticabilità. Ma l'Anconitana supera anche questa insidia e incassa tre punti pesanti in una trasferta ostica. 

VILLA SAN MARTINO-ANCONITANA 0-1 

VILLA SAN MARTINO (4-3-3) Giorgi; Cardellini, Riceputi, Baldini, Alegi; Gabbanini (12’ st Leone), Virgili, Silvestri; Turrini (29’ st Bocci), Rossini, Capecci. All. Cicerchia. 
ANCONITANA (4-3-3) Lori; Tomassini (26’ st Ghanam), Mercurio, Trombetta, Zagaglia; Visciano, Marengo (21’ st Colombaretti), Jachetta (12’ st Venturim); Ruibal (16’ st Piergallini), Mastronunzio, Zaldua (31’ st Pucci). All. Nocera. 
ARBITRO: Skura di Jesi. 
RETI: 28’ pt Trombetta. 
NOTE: spettatori 250 circa. Ammoniti: Turrini, Marengo, Venturim, Lori. Angoli: 2-3. Recupero: pt 0’, st 5’.

Main Sponsors
Exclusive Platinum Sponsors

Ultimo turno

21° giornata - Promozione Marche - Girone A
17/02/19 15:00

Cantiano CalcioOsimo Stazione C. D.1-0
Gabicce GradaraS. Veneranda0-0
Ilario LorenziniOlimpia2-0
Loreto A. D.Filottranese3-1
Mondolfo CalcioVigor Senigallia0-2
OsimanaLaurentina5-0
ValfogliaVilla Musone1-0
Villa S. MartinoAnconitana0-1

Classifica

1.Anconitana59
2.Vigor Senigallia48
3.Ilario Lorenzini37
4.Valfoglia35
5.Gabicce Gradara33
Filottranese33
7.Cantiano Calcio32
8.Osimana30
9.Loreto A. D.27
10.Mondolfo Calcio25
Osimo Stazione C. D.25
12.Olimpia21
13.Villa S. Martino18
14.S. Veneranda16
15.Villa Musone12
16.Laurentina7
Gold Sponsors
Bronze Sponsors
Techical Partner