L'US ANCONITANA CONQUISTA ANCHE LA COPPA

14 aprile 2019 19:10
di Giuseppe Giannini

HR MACERATESE    2

US ANCONITANA     3

MACERATESE (4-3-3) Tomba; Bigoni, Arcolai, Capparuccia, Brugiapaglia (1'st Argalia); Andrea Moriconi (36'st Agostinelli), Campana, Girotti (46' Massini); Suwareh (1'st Andreucci), Mongiello, Ridolfi. All. Francesco Moriconi
ANCONITANA (4-3-3) Lori; Tomassini, Mercurio, Trombetta, Zagaglia; Pucci (20'st Jachetta), Marengo (18'st Venturim), Visciano; Ruibal, Mastronunzio (40'st Ghanam), Zaldua (44'st Colombaretti). All. Nocera
ARBITRO Ercoli di Fermo
RETI 15' Ruibal, 24' Mastronunzio, 14'st e 49'st Andreucci, 42'st Jachetta
NOTE Ammoniti Mercurio, Zagaglia, Ridolfi e Zaldua; angoli 3-4; recupero 1'+6'; spettatori 1.600 circa

L'US Anconitana batte l'HR Maceratese e vince anche la coppa Italia di Promozione. Dopo la conquista del campionato i dorici dimostrano di avere ancora fame. Davanti ad oltre settecento supporter biancorossi che l'hanno seguita all'Helvia Recina l'Anconitana sfodera forse il miglior primo tempo della stagione. Di categoria superiore le reti di Ruibal e Mastronunzio. 45' giocati con una autorità tecnica ed una padronanza del campo che fanno sembrare piccola piccola la Rata. Che però nel secondo tempo riapre la partita e centra due legni. Ma a cui non basta la doppietta di Andreucci per impensierire davvero i biancorossi di Ancona. 
Per la finale secca Nocera si affida alla formazione che ha conquistato a Recanati la promozione in Eccellenza. Che ripaga la fiducia con un gran primo tempo e due gol di splendida fattura, ma potevano essere anche di più. La Maceratese è annichilita e l'Anconitana gioca sul velluto mettendo in mostra tutto il suo repertorio. Trombetta ci prova su punizione di poco sopra la traversa. Mastronunzio devia con la sagoma verso la porta su cross di Tommasini, ma Tomba si distende e mette fuori. Poi sugli sviluppi di una punizione dalla sinistra Pucci fa sua la sfera sulla traquarti, scivola ma riesce a servire in verticale Ruibal che entra in area. L'attaccante argentino calcia forte dal basso verso l'alto e insacca il pallone sotto il sette. Davvero un bel gol e l'azione del secondo è anche più bella. Tutta di prima o quasi fino al cross di Zaldua per Mastronunzio che sul secondo palo anticipa tutti e deposita in rete di testa. Un raddoppio più che meritato ed è stato sfiorato anche il terzo gol. Ma sia Ruibal che Mastronunzio non sono riusciti a finalizzare.  Nella ripresa la Maceratese si è rifatta sotto. Ridolfi ha incrociato il diagonale senza fortuna mentre Campana ha centrato il palo. Si è poi rifatto offrendo di tacco l'assist a Andreucci che supera Lori in diagonale. Il gol subito scuote l'Anconitana. Sfiora il 3-1 con Ruibal che su corner calcia al volo ma alza di un soffio sopra la traversa. Non sbaglia invece Jachetta che scappa in mezzo a tre uomini e penetra in area. Poi da posizione defilata incrocia il tiro e fulmina il portiere sul palo lontano. Un altro gran bel gol, quello della sicurezza. Perché nel finale i dorici soffrono l'assalto dei locali che dopo aver centrato la traversa accorciano sulla respinta con Andreucci. Ma è tardi e l'Anconitana del Presidente Stefano Marconi festeggia e alza anche questo Trofeo in campo davanti ai tifosi con tutta la squadra, lo staff tecnico e tutti i dirigenti. Un altro importante traguardo bruciato dal club biancorosso che giocherà l'ultima di campionato il 25 aprile, in trasferta a Rio Salso contro il Valfoglia. Poi un altro match ball, il 5 maggio, contro il Valdichienti per il titolo regionale di Promozione che si disputa tra le prime dei due gironi marchigiani. Per chiudere nel migliore dei modi una stagione già da incorniciare.

Main Sponsors
Exclusive Platinum Sponsors

Ultimo turno

30° giornata - Promozione Marche - Girone A
25/04/19 16:30

Cantiano CalcioVilla S. Martino3-4
Gabicce GradaraLoreto A. D.3-1
Ilario LorenziniFilottranese0-1
Mondolfo CalcioOsimana3-1
Osimo Stazione C. D.Vigor Senigallia1-3
S. VenerandaOlimpia6-2
ValfogliaAnconitana2-6
Villa MusoneLaurentina1-2

Classifica

1.Anconitana81
2.Vigor Senigallia71
3.Ilario Lorenzini54
4.Filottranese50
5.Valfoglia45
6.Gabicce Gradara42
Cantiano Calcio42
8.Mondolfo Calcio40
9.Osimana38
10.Osimo Stazione C. D.36
11.Loreto A. D.35
12.Olimpia34
13.Villa S. Martino30
14.S. Veneranda28
15.Villa Musone17
16.Laurentina13
Gold Sponsors
Bronze Sponsors
Techical Partner