Day

Agosto 24, 2020

Comunicato ufficiale

Dopo aver appreso dai mezzi di informazione le dichiarazioni riportate sui social da parte dell’ex calciatore dell’Anconitana Mohamed Mansour dopo un attenta ed approfondita analisi del contenuto delle stesse, ritenute oggettivamente false e fuorvianti, la Società invierà al diretto interessato richieste di chiarimento circa le stesse dichiarazioni rilasciate , al fine di tutelare l’immagine della medesima e di tutti i suoi componenti.
Siamo consapevoli che il peso dei social nel dibattito sportivo (e non solo) è così elevato che in gioco ci sono la libertà d’espressione e la libertà d’informazione, ma le due cose sono ben diverse fra loro.
Perché nessun post sui Social potrà mai appropriarsi il ruolo di giudice della verità’ e della corretta informazione.
Pertanto, non avendo interesse ad alimentare la canea mediatica, attenderemo i chiarimenti che dovessero pervenire dal diretto interessato, circa i fatti da lui descritti, al fine di garantire il confronto e la più assoluta trasparenza di informazione e di giudizio.
Ovviamente sara’ ns. cura, una volta accertata in via definitiva la verità, informare chiunque circa l’esito della controversia.